Home » CBD News » I prodotti CBD nella cultura cinematografica: 6 cose interessanti da sapere
Morgan Freeman CBD

I prodotti CBD nella cultura cinematografica: 6 cose interessanti da sapere

Il CBD è rapidamente diventato l’integratore naturale migliore per chiunque cerchi di alleviare una vasta gamma di problemi di salute senza dover affrontare gli effetti collaterali dei farmaci forti. Inoltre, a causa della sua crescente diffusione nei film e del fatto che sia legale praticamente ovunque nel mondo occidentale, non sorprende che abbia avuto il successo che ha avuto.

Questo post si concentrerà su come l’industria dell’intrattenimento l’abbia pienamente abbracciato e portato saldamente nella cinematografica mondiale.

Cos’è il CBD?

Le piante di cannabis e di canapa contengono un composto noto come cannabidiolo o CBD. A causa dei suoi potenziali benefici terapeutici, il CBD è diventato sempre più popolare negli ultimi anni. Non provoca l’effetto “sballo” come il suo cugino THC. Piuttosto, si crede che il CBD mantenga l’equilibrio in tutti i sistemi del corpo interagendo con il sistema endocannabinoide. Puoi assumere il CBD in molte forme diverse, tra cui:

Tinture;
Oli di CBD;
Prodotti alimentari come gomme o cioccolato;
Spray;
Creme;
Capsule.

Molte persone pensano che il CBD funzioni meglio se assunto quotidianamente per i suoi effetti cumulativi. Inoltre, altri prodotti correlati al CBD hanno mostrato un aumento degli effetti terapeutici. Ad esempio, il CBDA ha maggiori effetti sui recettori endocannabinoidi rispetto al CBD standard, in parte a causa del modo in cui viene elaborato e raffinato. Indipendentemente dal tipo di prodotto che decidi di utilizzare o con quale frequenza lo assumi, cerca sempre prodotti biologici realizzati con ingredienti naturali privi di additivi o altre sostanze chimiche superflue. Ciò contribuirà ad assicurare che stai assumendo prodotti di alta qualità.

Le star di Hollywood hanno abbracciato i prodotti a base di CBD

Come potete immaginare, molte star del cinema hanno completamente abbracciato gli effetti benefici del CBD.

Alcuni dei più famosi sono:

Seth Rogan

Conosciuto per le sue commedie e l’uso estensivo della marijuana, non dovrebbe sorprendere che faccia uso della versione non psicoattiva della cannabis. Infatti, sua moglie ha anche fondato un’associazione (HFC) che mira a prendersi cura di coloro che soffrono di Alzheimer e delle loro famiglie. Sebbene il CBD non sia una parte diretta di quella fondazione, Set non ha fatto mistero del fatto che può essere utile nella gestione di queste patologie neurologiche.

Morgan Freeman

Questo veterano attore ha dichiarato di avere problemi di dolore cronico a causa della fibromialgia e di un incidente stradale che gli ha causato un grave danno nervoso alla mano sinistra. Secondo i suoi stessi resoconti aneddotici, il CBD è stato fondamentale nel consentirgli di vivere una vita normale.

Kim Kardashian

L’influencer e celebrità per antonomasia si è fatta un nome ed è sempre presente nelle notizie di gossip. Tuttavia, il consumo di CBD è uno dei suoi modi preferiti per mantenere l’energia durante la sua vita apparentemente frenetica.

I prodotti a base di CBD sono stati presentati in importanti film

Il CBD è stato rappresentato in diversi film a grande budget. I più famosi sono:

  • Kings of Kush;
  • CBD Nation;
  • American Hemp Series.

Anche se non avete mai sentito parlare di questi film che mostrano apertamente l’uso del CBD, molti film utilizzano i prodotti a base di CBD proprio sotto il vostro naso.

A volte è stato utilizzato come oggetto per sostituire la cannabis

Per ovvie ragioni legali e di intossicazione, ogni volta che vedete l’uso di cannabis sullo schermo, probabilmente state assistendo all’uso di CBD come sostituto. Questo perché ha lo stesso aspetto e agisce esattamente allo stesso modo (è possibile anche fumarlo), ma senza gli effetti solitamente associati al THC. Di conseguenza, ogni volta che avete visto una scena in cui un attore arrotola o fuma marijuana, al 100% probabilmente stava assumendo CBD!

I prodotti al CBD sono diventati parte della cultura popolare

L’uso crescente dei prodotti al CBD ad Hollywood ha causato un’impennata di popolarità dei prodotti al CBD nella cultura mainstream. Ovunque si guardi, le persone parlano e usano i prodotti al CBD che sono diventati di conseguenza parte della cultura popolare! Più celebrità abbracciano la cultura del CBD, più il pubblico diventa consapevole dei suoi benefici. Le persone si rivolgono a questi rimedi naturali per condizioni come l’ansia e la gestione del dolore invece di affidarsi a farmaci con prescrizione potenzialmente dannosi.

I film hanno reso cannabis e CBD più accettabili nella società

Da Dazed and Confused al più recente Pineapple Express, Hollywood ha avuto un’influenza considerevole nel rendere cannabis e CBD più accettabili nella società quotidiana. I film hanno certamente reso la cannabis e i prodotti al CBD più accettabili per il pubblico, soprattutto negli ultimi anni, poiché le opinioni della società sulla marijuana si sono spostate a favore della decriminalizzazione o addirittura della legalizzazione. Mostrando la cannabis e il CBD in una luce positiva sul grande schermo, i film normalizzano le sostanze per gli spettatori che altrimenti non le proverebbero. Molte persone prendono spunto da ciò che vedono nel film (o leggono nei libri o sentono in TV), quindi quando i personaggi fumano o prendono gocce di CBD senza conseguenze negative, le loro opinioni tendono a cambiare.

Le scene che lo riguardano sono spesso censurate in nazioni con leggi antidroga più severe

Sebbene il CBD sia legale in molti paesi, tra cui l’Italia (ma non si può assumere in Italia), altri paesi hanno ancora leggi antidroga rigorose che mirano a qualsiasi forma di utilizzo di marijuana. In questi casi, i registi si trovano spesso ad essere fortemente censurati quando cercano di mostrare scene che riguardano i prodotti al CBD o personaggi che li utilizzano. Di solito, ciò accade perché scene non censurate che mostrano l’uso del CBD potrebbero far incorrere alla troupe di produzione pesanti multe o addirittura il carcere per aver violato la legge.

Il CBD si è fatto strada nella società quotidiana e, poiché è diventato legale in quasi tutti i paesi occidentali, è rimasto una valida alternativa ad altre droghe. Come avete letto in questo post, l’industria cinematografica ha avuto un ruolo da protagonista sia direttamente che indirettamente nel renderlo quello che è oggi.

Gabriella Creaturini

Nutrizionista e appassionata di prodotti naturali.

Leave a Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Qual è il momento migliore della giornata per assumere l’olio di CBD?

Cos’è successo al 33° Raduno Annuale dell’International Cannabinoid Research Society (ICRS)? Quali sono le nuove scoperte a tema CBD?

Gli assistenti di volo sono stati messi in guardia: attenzione ai prodotti a base di CBD